AVVISO

Le necessità di contenere la diffusione del Coronavirus e le restrizioni imposte dalle autorità competenti, ci costringono a modificare l’organizzazione dei nostri sportelli;
fino a nuovo avviso, tutti gli sportelli Federconsumatori della Regione Marche riceveranno ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO.
Potete contattarci come di seguito:
– Sede Regionale, dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 12.00 chiamando al numero 0712866977 oppure inviando un’email a regione@federconsumatorimarche.it ;
– Sede Regionale, dal lunedì al giovedì dalle 09.00 alle 12.00 chiamando al numero +393920686799 oppure inviando un’email a s.cesaro@federconsumatorimarche.it ;
– Sedi Provinciali, dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00 chiamando i numeri oppure attraverso le mail che troverete su questo stesso sito delle sedi summenzionate.

La Presidente Regionale
Patrizia Massaccesi

05
Apr

Comune di Ancona – prorogati al 31 maggio i permessi di sosta per i residenti in scadenza il 30 aprile

L’Amministrazione comunale e M&P Mobilità e Parcheggi Spa rendono noto che i permessi di sosta per i residenti, in scadenza il 30 aprile, resteranno validi fino al 31 maggio 2021. La decisione è stata presa a causa del perdurare della zona rossa e per evitare che i cittadini si rechino presso i sportelli bancari o...
Continua a leggere
25
Gen

Comune di Ancona: INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITÀ GRAVISSIME

Sono state rese note le procedure amministrative ai fini del conseguimento del contributo regionale per l’anno 2020 per interventi a favore di persone in condizione di disabilità gravissime. Tali contributi sono destinati a persone per le quali la Commissione sanitaria provinciale competente abbia proceduto alla valutazione delle condizioni di disabilità gravissima di cui all’art. 3...
Continua a leggere
14
Set

Trenitalia: Rimborso abbonamenti, in relazione alla situazione COVID-19

Trenitalia ha attivato la procedura per ottenere il rimborso della parte di abbonamento non utilizzata causa Covid-19. È possibile presentare la domanda entro il 3 giugno 2021, seguendo le indicazioni presenti sul sito della società. In particolare sono rimborsabili gli abbonamenti relativi al periodo di emergenza compreso tra il 23 febbraio e il 3 giugno...
Continua a leggere
27
Lug

Il Camper che non ti aspetti – Ussita 28 Luglio

Quinta tappa del nostro progetto itinerante nelle zone dell entroterra Marchigiano. Vi aspettiamo a Ussita, Piazza Cavallari. Guarda il video
Continua a leggere
06
Set

TLC: la sanzione AGCom a Vodafone è l’ennesima dimostrazione di un sistema sanzionatorio ancora inefficace.

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha sanzionato Vodafone per 145mila euro per non aver trasmesso ai clienti di telefonia fissa e mobile la dovuta comunicazione annuale sulle condizioni economiche sottoscritte. La compagnia ha compromesso l’effettiva possibilità dell’utente di comparare il proprio piano tariffario con altre offerte presenti sul mercato, limitandone quindi la facoltà di...
Continua a leggere
23
Giu

Estate 2021: i parchi acquatici riaprono in sicurezza e sempre più famiglie li scelgono per passare un weekend di relax, nonostante un lieve aumento dei prezzi rispetto allo scorso anno.

Rispetto al 2020, nel secondo anno segnato dall’emergenza epidemiologica, si registra un forte aumento delle prenotazioni, con picchi del +21% e le strutture sperano che questo sia un dato destinato a crescere. Secondo le stime dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori molte famiglie hanno deciso di passare le vacanze in Italia, prenotando i biglietti per i parchi divertimento,...
Continua a leggere
23
Giu

Povertà: cresce la povertà assoluta e tra i minori. Sempre più profonde le disuguaglianze che dividono il Paese. Necessarie misure che aiutino le famiglie a sostenere l’impatto della crisi.

Sono estremamente allarmanti i dati diffusi dall’Istat sulla povertà in Italia: la povertà assoluta cresce al livello massimo dal 2005 (data di inizio delle serie storiche), toccando ben 5,6 milioni di persone. Le famiglie in condizione di povertà relativa sono invece poco più di 2,6 milioni. Desta preoccupazione, in tale contesto già drammatico, la forte...
Continua a leggere
22
Apr

Buoni fruttiferi postali: al via la Class Action per i buoni della serie Q emessi dopo il 1 luglio 1986 e riscossi entro il 19 maggio 2021.

Da anni Federconsumatori è impegnata nella tutela dei cittadini che avevano scelto di tutelare i propri risparmi sottoscrivendo buoni fruttiferi postali e, al momento della riscossione, si sono visti riconoscere un importo nettamente inferiore al dovuto. Una vera e propria ingiustizia, che ha sottratto a migliaia di cittadini somme a volte anche ingenti: basti pensare...
Continua a leggere