AVVISO

Le necessità di contenere la diffusione del Coronavirus e le restrizioni imposte dalle autorità competenti, ci costringono a modificare l’organizzazione dei nostri sportelli;
fino a nuovo avviso, tutti gli sportelli Federconsumatori della Regione Marche riceveranno ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO.
Potete contattarci come di seguito:
– Sede Regionale, dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 12.00 chiamando al numero 0712866977 oppure inviando un’email a regione@federconsumatorimarche.it ;
– Sede Regionale, dal lunedì al giovedì dalle 09.00 alle 12.00 chiamando al numero +393920686799 oppure inviando un’email a s.cesaro@federconsumatorimarche.it ;
– Sedi Provinciali, dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00 chiamando i numeri oppure attraverso le mail che troverete su questo stesso sito delle sedi summenzionate.

La Presidente Regionale
Patrizia Massaccesi

07
Lug

Il Camper che non ti aspetti

“Il Camper che non ti aspetti” parte il 7 Luglio verso Amandola, la prima tappa delle nostre soste sulle zone dell’entroterra marchigiana. Cosa faremo? Ve lo documenteremo strada facendo.  
Continua a leggere
21
Giu

Caso DENTIX – Il legale di Federconsumatori: «Situazione grave»

ANCONA – Cresce la rabbia dei pazienti del colosso spagnolo delle cure dentali low cost le cui serrande sono ancora abbassate nonostante gli ambulatori medici e dentistici abbiano ripreso le loro attività. Pazienti che hanno acceso finanziamenti anche fino a 10mila euro, su consiglio della struttura, per poter far fronte a cure costose. E le...
Continua a leggere
13
Mag

Quanto ne sai di contraffazione? Rispondi al questionario

TI INVITIAMO A RISPONDERE A QUESTE DOMANDE PER VERIFICARE LE TUE CONOSCENZE SULLE TEMATICHE DELLA CONTRAFFAZIONE. TALE INIZIATIVA RIENTRA NELL’AMBITO DEL PROGETTO “NO ALLA CONTRAFFAZIONE” FINANZIATO DALLA CAMERA DI COMMERCIO DELLE MARCHE E AFFIDATO ALLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI DELLE MARCHE (ADICONSUM, ADOC E FEDERCONSUMATORI) PER INFORMARE E SENSIBILIZZARE LE PERSONE SUI DANNI PRODOTTI DALLA CONTRAFFAZIONE....
Continua a leggere
05
Mag

Regione: i provvedimenti dei decreti 144 e 145 riguardo alla toelettatura, attività artigianali, spostamenti con motocicli, manutenzione camper e altri

Il Presidente della Giunta Regionale ha firmato i decreti n. 144 e 145. Come si evince dai suddetti decreti a far data dal 5 maggio 2020 sarà consentito: l’attività da parte degli esercizi di toelettatura degli animali di compagnia, purché il servizio venga svolto per appuntamento, senza il contatto diretto tra le persone, e comunque...
Continua a leggere
01
Giu

Istat: calo dei consumi nel primo trimestre, sottostimato il dato dell’inflazione.

L’Istat rende noti i dati relativi ai conti economici del primo trimestre 2020, rivelando come, rispetto al trimestre precedente, tutti i principali aggregati della domanda interna sono in diminuzione, con un calo del 5,1% dei consumi finali nazionali. Dati che in realtà, vista la situazione attuale e la chiusura di molti esercizi di vendita di...
Continua a leggere
01
Giu

Come funziona la prescrizione biennale dei consumi di luce, gas e acqua?

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) con la Delibera n. 97/2018/R/com ha dato applicazione a quanto stabilito dalla Legge di Bilancio del 2018 (L. n. 205/2017) in tema di riduzione da 5 a 2 anni del periodo entro il quale si prescrivono i consumi di energia elettrica, gas e acqua. Bollette dell’energia...
Continua a leggere
25
Mag

Acqua: pioggia di maxi bollette con il nuovo sistema tariffario. Chiediamo con urgenza la sospensione fino al 2021.

Non bastavano le difficoltà che le famiglie stanno vivendo, tra prezzi triplicati, speculazioni su guanti e disinfettanti, oltre alla paura per il contagio: a peggiorare la situazione contribuiscono le aziende che gestiscono il servizio idrico che hanno scelto proprio questo delicato momento per applicare il nuovo sistema tariffario. Ecco quindi che molti cittadini si sono...
Continua a leggere
16
Mag

Turismo: l’UE interviene sulla questione dei rimborsi di viaggi e vacanze tramite voucher

La Commissione UE ha inviato a 12 Paesi, Italia compresa, una comunicazione relativa alla possibilità di emissione di voucher a titolo di rimborso per viaggi, biglietti, soggiorni e vacanze inutilizzabili a causa dell’emergenza sanitaria. Una sorta di “lettera di raccomandazione” dunque, in cui la Commissione esorta i Governi degli Stati coinvolti a garantire agli utenti...
Continua a leggere