Categoria

Notizie Nazionali
20
Ott

Banche: truffati dalle banche e dal Governo. Federconsumatori chiede risposte sul fondo.

Il 4 ottobre con grande clamore, come ci ha ormi abituato questo Governo, è stato annunciato che tutti gli azionisti-obbligazionisti-risparmiatori truffati sarebbero stati rimborsati. Suoni di tromba per annunciare che si sarebbe partiti dubito e che 1,5 mld sarebbero stati destinati ai truffati. Non sono mancati, come sempre nella storia del Paese, pseudo Associazioni che...
Continua a leggere
20
Ott

Via libera della Camera al pdl sul Km 0

“Quando noi vendiamo i prodotti del territorio non solo valorizziamo questi prodotti, ma le stesse risorse ricadono su quel territorio incentivandolo ed arricchendolo!” E’ quanto ha affermato Filippo Gallinella tra i primi firmatari della proposta di legge Filiera Corta e Km zero approvata ieri alla Camera. Ora il testo passerà all’esame del Senato. Ma cosa...
Continua a leggere
29
Set

Decreto mille proroghe: al via la procedura di ristoro per i risparmiatori che hanno ottenuto una sentenza favorevole dal tribunale o dall’arbitro Consob (ACF)

È al nastro di partenza la procedura per la richiesta di ristoro da parte dei risparmiatori danneggiati, che hanno perso i propri soldi investendo in titoli emessi dalle  banche poste in risoluzione a fine 2015 (Banca delle Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara e Cassa di Risparmio di Chieti)...
Continua a leggere
29
Set

Liberalizzazione energia e gas, online vademecum Antitrust per i consumatori

Scegliere consapevolmente nel mercato libero dell’energia per trarre vantaggio dai benefici della liberalizzazione. Questo l’obiettivo del vademecum realizzato dall’Antitrust in vista del passaggio dal regime di maggior tutela a quello del mercato libero nell’energia e nel gas. La liberalizzazione del mercato dell’energia e del gas è slittata di un anno e c’è tempo fino a luglio del...
Continua a leggere
29
Set

Luce&Gas, AACC: maxi-stangata su tasche famiglie. Dal 1°ottobre 109 euro in più

Brutte notizie per i cittadini: l’ARERA, l’Autorità per l’energia elettrica e il gas, ha comunicato le tariffe per il prossimo trimestre relative al mercato tutelato: l’elettricità aumenta del 7,6%, il gas dell’6,1%. E così, dal prossimo 1 ottobre sulle tasche dei consumatori italiani si abbatterà una maxi-stangata causata dai rincari delle bollette energetiche. A pesare sugli aumenti,...
Continua a leggere
29
Set

Bonus acqua, Federconsumatori: ritardi, inefficienze e troppa burocrazia

“Ritardi inaccettabili” nell’erogazione del bonus acqua. La misura è prevista dal 1° luglio di quest’anno: un bonus sociale idrico che permette di non pagare un quantitativo minimo di 50 litri al giorno di acqua a persona, considerato equivalente a un bisogno essenziale, per le famiglie in difficoltà economica. Hanno diritto al bonus gli utenti di...
Continua a leggere
02
Lug

Federconsumatori contraria all’eliminazione del numero 118

Federconsumatori esprime la sua ferma contrarietà all’eliminazione del numero 118: si recuperi la centralità del cittadino soccorso all’interno della rete di emergenza. La Federconsumatori è da lungo tempo impegnata a difesa di un servizio 118 di qualità, in grado di fornire un soccorso avanzato, non solo qualificato, ma anche tempestivo. Il tempo è, infatti, una...
Continua a leggere
01
Lug

Energia: possibile confrontare le offerte

Disponibile dal 1 Luglio il portale predisposto da ARERA e gestito dall’Acquirente Unico per agevolare la confrontabilità delle offerte sul mercato dell’energia. Un ulteriore passo avanti per informare e tutelare i cittadini in vista dell’abolizione del mercato tutelato a partire da luglio 2019. Sono già oltre 2.000 le offerte PLACET (a Prezzo Libero A Condizioni...
Continua a leggere
21
Giu

Telefonia: AGCOM accoglie le nostre richieste e amplia le agevolazioni per le famiglie a basso reddito

Non possiamo che accogliere con favore il provvedimento con cui AGCOM, dando seguito alle nostre richieste, ha disposto l’estensione delle agevolazioni per i contratti di telefonia agli utenti con ISEE inferiore a 8.112,23 euro. Le nostre rilevazioni nonché le segnalazioni che riceviamo quotidianamente da parte dei cittadini dimostrano che la crisi economica, purtroppo, non può...
Continua a leggere
12
Giu

TLC: anche il Tribunale di Milano boccia la fatturazione a 28 giorni. Eí ora di chiudere una vicenda ormai grottesca e di far prevalere le ragioni dei consumatori sugli interessi economici delle aziende

Il pronunciamento del Tribunale di Milano, che ha respinto i reclami di Fastweb, Telecom e Wind confermando líillegittimit‡ della fatturazione a 28 giorni, attesta ancora una volta il diritto degli utenti a ricevere la restituzione delle somme pagate in eccesso in conseguenza di questo fantasioso sistema di emissione delle bollette. Fino a questo momento le...
Continua a leggere
1 2