Caro scuola: tutti i consigli per un saggio risparmio

Scuola: strategie di risparmio contro i rincari di materiali e libri. 5 consigli utili per salvaguardare il proprio budget

Il rincaro dei costi per materiale scolastico e per libri colpirà duramente le famiglie: come emerso dal monitoraggio effettuato dall’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori la spesa per il corredo scolastico (più i “ricambi”) ammonterà quest’anno a circa 606,80 euro per ciascun alunno, con un incremento del +6,2% rispetto al 2022. Non va meglio sul fronte dei testi scolastici: per ogni studente in media si spenderanno 502,10 euro per i testi obbligatori + 2 dizionari. La variazione rispetto al 2022 è del +4%.
Dati allarmanti, che gravano su bilanci familiari già duramente compromessi dai continui rincari dell’energia, dei carburanti e dei beni alimentari in primis.
Diventa allora sempre più necessario escogitare le strategie su come risparmiare, anche in questo contesto. Ecco a tale proposito qualche consiglio utile di Federconsumatori.

  1. Second hand.

Sia per i libri che per il materiale scolastico acquistare prodotti usati rappresenta un’ottima strategia di risparmio, che consente di spendere tra il 26% e il 50% in meno rispetto al nuovo. Dalle classiche bancarelle dei libri usati, ai gruppi sui social network, agli ex studenti, oggi, online e no, sono moltissimi i canali che consentono di trovare prodotti usati a prezzi davvero convenienti. La consapevolezza di fare una scelta green ha reso ancor più popolare e diffusa questa modalità di acquisto.
Per quanto riguarda i libri è necessario verificare l’edizione dei testi, evitando di acquistare quelli troppo datati oppure sapendo di dover ricorrere a delle integrazioni con l’aiuto dei professori o dei compagni che hanno acquistato la nuova edizione.

  1. Scambiamo?

Online, ma anche tra amici o tra gruppi di studenti ed ex studenti, c’è chi sceglie di vendere i prodotti, ma anche chi decide di scambiarli o regalarli. Soprattutto per quanto riguarda il materiale scolastico: astucci, zaini, materiale da disegno, sono numerosi gli articoli che le persone decidono di mettere a disposizione di chi ne ha bisogno.

  1. Grande distribuzione.

Da qualche tempo è possibile trovare presso gli ipermercati non solo il materiale scolastico, ma anche i testi scolastici. Il risparmio per i primi, rispetto a cartolerie e negozi dedicati, ammonta a oltre il 19%. Per i libri, invece, sono messi a disposizione o dei coupon sulla spesa, o degli sconti sull’acquisto del materiale scolastico (che possono arrivare al 20%), oppure degli sconti sul prezzo di copertina di circa il 12%.

  1. Edizioni digitali e acquisti online.

Molte case editrici mettono a disposizione anche le versioni digitali dei testi, prima di ricorrere a tale modalità (che consente un risparmio rispetto all’edizione cartacea anche del 39%) è bene verificare se vostro figlio si trova a suo agio a studiare su un testo online e se i professori consentono di portare in classe il tablet o il pc per seguire la lezione. A proposito di digitale, anche l’acquisto online delle versioni cartacee consente spesso di risparmiare (in genere il 10%-12% rispetto alle librerie).

  1. Dispense e prestiti.

Molti insegnanti, ben conoscendo le difficoltà delle famiglie nell’acquisto dei testi, mettono a disposizione degli studenti delle dispense utili allo studio, che consentono di risparmiare evitando l’acquisto dei libri in alcune materie. Inoltre, le biblioteche delle scuole dispongono spesso di alcune copie dei testi che, su richiesta possono, dare in prestito agli alunni che ne hanno bisogno.

 

Rincari dei libri anni 2022 / 2023
LIBRI
2022
Roma Napoli Milano Palermo Firenze Torino Bologna Venezia
Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien
Liceo scientifico € 347,10 € 299,65 € 278,70 € 273,05 € 325,40 € 300,90 € 345,80 € 298,70 € 361,50 € 312,00 € 346,80 € 322,40 € 342,90 € 311,00 € 325,10 € 336,20
Liceo classico € 309,85 € 397,35 € 333,20 € 348,52 € 332,85 € 356,65 € 332,85 € 361,00 € 355,40 € 345,80 € 351,70 € 356,90 € 329,60 € 336,50 € 354,60 € 359,50
Liceo artistico € 249,75 € 232,95 € 271,19 € 254,11 € 280,10 € 279,90 € 245,60 € 251,30 € 269,50 € 262,40 € 291,20 € 279,00 € 278,40 € 256,80 € 297,10 € 389,40
Istituto tecnico € 367,15 € 222,30 € 311,70 € 274,00 € 347,50 € 231,15 € 354,20 € 281,18 € 275,20 € 222,10 € 327,40 € 244,60 € 354,70 € 251,20 € 361,20 € 311,80
Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza
Scuole medie € 335,85 € 166,80 € 280,40 € 128,60 € 292,85 € 122,85 € 299,95 € 158,60 € 296,80 € 138,70 € 288,60 € 129,80 € 286,50 € 126,10 € 296,20 € 135,70
LIBRI

2023

Roma Napoli Milano Palermo Firenze Torino Bologna Venezia
Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien Bien Trien
Liceo scientifico € 349,60 € 332,90 € 343,70 € 311,20 € 335,40 € 314,80 € 379,30 € 302,70 € 376,90 € 333,30 € 348,80 € 320,40 € 346,80 € 308,70 € 326,90 € 355,10
Liceo classico € 333,50 € 375,90 € 339,90 € 340,54 € 368,80 € 391,30 € 341,00 € 359,70 € 367,90 € 352,70 € 368,20 € 369,10 € 355,90 € 411,55 € 384,10 € 387,70
Liceo artistico € 326,20 € 293,70 € 299,20 € 257,60 € 332,90 € 264,70 € 245,30 € 254,30 € 280,70 € 271,30 € 314,20 € 209,50 € 291,10 € 268,30 € 312,20 € 301,20
Istituto tecnico € 355,60 € 300,60 € 340,60 € 285,80 € 357,80 € 314,40 € 376,50 € 293,40 € 278,70 € 225,60 € 425,70 € 276,70 € 364,60 € 287,80 € 370,00 € 319,90
Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza Prima Terza
Scuole medie € 301,10 € 195,00 € 308,10 € 198,10 € 332,30 € 178,20 € 336,40 € 175,50 € 320,10 € 143,90 € 309,40 € 139,40 € 302,20 € 123,50 € 313,60 € 144,60

__________________________________________________________________

 

Scuola: per ogni ragazzo si spenderanno mediamente 606,80 euro per il corredo scolastico

(+6,2% rispetto al 2022) e 502,10 euro per i libri (+4% rispetto al 2022).

Con il rientro dalle vacanze, per chi se le è potute permettere nonostante il rincaro di voli e carburanti, si torna a pensare alla riapertura delle scuole e molti genitori stanno già facendo i conti con le spese per l’acquisto del materiale necessario e dei libri di testo. Quest’anno, in un contesto di aumenti generalizzati su ogni fronte, non sfuggono alla dinamica dei rincari nemmeno i prodotti tipicamente dedicati alla scuola.
Dal monitoraggio effettuato dall’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori i costi del materiale scolastico registrano un aumento medio del +6,2% rispetto al 2022.
Complessivamente la spesa per il corredo scolastico (più i “ricambi”) ammonterà quest’anno a circa 606,80 euro per ciascun alunno.
Quella per la scuola si conferma, così, una voce di spesa estremamente onerosa per le famiglie: ecco perché, quest’anno come non mai, molti ricorreranno al riutilizzo del materiale degli anni passati (zaini e astucci), allo scambio/regalo di prodotti anche attraverso gruppi online e sui social network, nonché ai testi scolastici usati.

Libri

È in forte salita il costo dei libri: per ogni studente in media si spenderanno 502,10 euro per i testi obbligatori + 2 dizionari. La variazione rispetto al 2022 è del +4%.

(Il calcolo è effettuato prendendo in considerazione le adozioni di testi scolastici di diverse classi delle scuole medie inferiori, licei ed istituti tecnici). Tali costi sono relativi ai libri nuovi. Acquistando i libri usati, invece, si risparmia oltre il 26%.

Le spese sono particolarmente alte per gli alunni delle classi prime, nel dettaglio:

  • uno studente di prima media spenderà mediamente per i libri di testo + 2 dizionari 488,40 euro (+10% rispetto allo scorso anno). A tali spese vanno aggiunti + 606,80 euro per il corredo scolastico ed i ricambi durante l’intero anno, per un totale di 1.095,20 euro.
  • Un ragazzo di primo liceo spenderà per i libri di testo + 4 dizionari 695,80 euro (+2% rispetto allo scorso anno) + 606,80 euro per il corredo scolastico ed i ricambi, per un totale di ben 1.302,60 euro.

Importi che risultano proibitivi per molte famiglie, a cui si aggiungono i costi ancor più onerosi da sostenere per l’acquisto di un pc, dei programmi e dei dispositivi necessari per un utilizzo didattico di tale strumento, divenuto ormai indispensabile.

Dallo studio effettuato dall’Osservatorio Nazionale Federconsumatori emerge, infatti, che tra computer, webcam, microfono, antivirus, programmi base una famiglia, dovendosi dotare di tali dispositivi, arriva a spendere da 393,88 euro a 3.844,90 euro (considerando per antivirus e programmi i costi su base annua), con un rincaro del +2,3% rispetto al 2022. A questo va aggiunta la spesa per la connessione a internet. Acquistando prodotti tecnologici rigenerati, come emerge da uno studio della Federconsumatori, si risparmia circa il 38%.
Costi così elevati incidono significativamente sul diritto allo studio dei ragazzi, così come avvenuto purtroppo durante il lockdown; è triste constatare, in tal senso, come non tutti gli istituti siano in grado di sopperire a tali carenze.

Bonus

Per aiutare le famiglie ad affrontare tali spese esistono diverse misure, a livello comunale e regionale, che prevedono buoni, agevolazioni o gratuità dei testi scolastici per le famiglie con basso reddito.
Misure sicuramente positive, ma non ancora non sufficienti a dare un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà, specialmente alla luce della grave situazione economica che le famiglie stanno vivendo a causa dei forti aumenti che si continuano a registrare.

Di seguito le tabelle con i costi del materiale scolastico e per computer e accessori

Caro scuola

2022

2023

var. % 2023/2022

 

super/ipermercato

cartolibreria

super/ipermercato

cartolibreria

super/ipermercato

cartolibreria

ASTUCCIO  CARTONI (vuoto)

      13,20

      17,90

      14,90

      19,90

13%

11%

ASTUCCIO  CARTONI (pieno)

      24,90

      32,00

      27,90

      36,90

12%

15%

ASTUCCIO sport/serie tv (vuoto)

      17,90

      18,99

      18,60

      19,90

4%

5%

ASTUCCIO sport/serie tv (pieno)

      27,90

      32,90

      29,90

      36,90

7%

12%

ASTUCCIO MARCA (vuoto)

      13,50

      18,90

      14,50

      19,90

7%

5%

ASTUCCIO MARCA (pieno)

      24,90

      33,90

      26,50

      34,99

6%

3%

DIARIO CARTONI

      13,50

      17,90

      15,90

      19,90

18%

11%

DIARIO MARCA

      16,20

      18,50

      16,90

      18,99

4%

3%

ZAINO CARTONI

      54,90

      62,59

      59,90

      68,90

9%

10%

ZAINO CARTONI TROLLEY

      72,70

      99,75

      82,50

      105,00

13%

5%

ZAINO MARCA

      69,90

      85,00

      69,90

      85,00

0%

0%

ZAINO MARCA TROLLEY

      79,00

    120,90

      88,00

      129,00

11%

7%

ZAINO ECOLOGICO

      71,95

      86,65

      72,90

      93,00

1%

7%

ZAINO ASILO

      25,90

      28,00

      26,80

      29,90

3%

7%

ZAINO ASILO TROLLEY

      27,99

      29,90

      28,60

      30,99

2%

4%

TRACOLLA MARCA

      51,00

      54,00

      51,00

      55,00

0%

2%

MATITE COLORATE DA 12

        7,60

        8,50

        7,90

        8,99

4%

6%

QUADERNONE

        2,79

        3,60

        2,85

        3,69

2%

3%

QUADERNO

        1,20

        1,99

        1,20

        1,99

0%

0%

 

ACCESSORI TECNOLOGICI

2022

2023

var. 2023/2022

 

Da

A

Da

A

prezzo minimo

prezzo massimo

Computer portatile

      221,00

  3.999,00

        249,00

    3.999,00

12,67%

0,00%

Computer fisso

      299,00

  2.649,00

        319,00

    2.809,00

6,69%

6,04%

Tablet

      129,00

  1.499,00

        149,90

    1.469,00

16,20%

-2,00%

Webcam

        14,90

        96,50

          12,90

          98,90

-13,42%

2,49%

Webcam (con microfono integrato)

        19,90

      179,99

          19,90

        182,00

0,00%

1,12%

Microfono

          6,99

      249,90

            7,29

        229,00

4,29%

-8,36%

Antivirus (all’anno)

        19,99

      103,99

          19,99

        109,00

0,00%

4,82%

Pacchetto per scrittura, posta elettronica e fogli di calcolo

        69,99

      149,00

          69,99

        149,90

0,00%

0,60%

Connessione Internet (fibra)

        19,95

        35,95

          19,95

          39,50

0,00%

9,87%

Lascia un commento

5 × tre =